Un nuovo sito, un vecchio amore

Questa è la terza versione del mio sito personale. Da bravo “calzolaio” ho sempre le scarpe rotte. Trascuro il mio sito (e la mia comunicazione), a vantaggio di quelli dei miei clienti, che naturalmente vengono per primi.
Non fa niente, ora ho un po’ di sindrome da foglio bianco, ma nessuna esitazione, nella mia testa è già tutto pronto, come se si trattasse solo di portare sulla terra una realtà che esiste già ma non è ancora visibile agli altri.

Quello nella foto è Millo, uno dei miei gatti che ha l’abitudine di farmi compagnia mentre lavoro. Diciamo che è una costante sulle mie ginocchia o sul mio desktop


, ,